venerdì 20 gennaio 2017

T.G.House/Del perché sono sparita.

È molto semplice e non è ne meno una cosa nuova.
A ottobre 2016 ho avuto poco tempo per seguire il blog tra preparativi del matrimonio e altro, tra cui il primo compleanno della pupattola. Dopodiché è iniziato uno strano periodo di estrema stanchezza senza alcun apparente motivo. Eppure il motivo c'era, eccome se c'era! E c'è ancora: non ha ancora un nome, ha quasi 13 settimane e non siamo ancora sicuri del sesso, ma posso sicuramente dirvi che a fine luglio la mia pupattola diventerà una sorella maggiore!
E a quanto pare io in gravidanza sto proprio male, nausee dalla mattina alla sera e conseguente vomito, stanchezza estrema, schermo di cellulare e tablet che mi danno fastidio con conseguente mal di testa e nausea, nausea anche a guardare quello che faccio mentre sferruzzo o uncinetto.
In pratica sto scrivendo la replica di questo post in cui annunciavo l'arrivo della primogenita, probabilmente la cosa stavolta è pure peggio. Conto che, come la prima volta, verso il quinto/sesto mese il mio stomaco smetta di ribellarsi al cibo (che prima pretende in quantitàindustriali, poi respinge con dolore...) e le nausee spariscano così come è successo nella prima gravidanza, ho troppi progetti lasciati in sospeso che richiedono di essere portati a termine (il baule in primis! Mi serve!). Quella volta in soli due mesi riuscii a tinteggiare la camera degli ospiti (che non vi ho mai mostrato), realizzare il tavolino con i pallet, piatrellare la zona lavabo in lavanderia e decorarne le pareti. E uncinettare la copertina della bimba, oltre che realizzare 3/4 di una coperta matrimoniale che a tutt'oggi non ho ancora finito...
Quindi ecco, la mia latitanza e omertà era dovuto a questo, spero di poter riprendere le attività presto, pian piano ma con regolarità.
Un abbraccio!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali