sabato 22 dicembre 2012

Decorazioni Natalizie/Decorazioni con le piume/Miracolo sulla 34a strada

Un post a tema natalizio! Un post a tema natalizio!! Sopravvissuti alla fine del mondo dei Maya, vuoi vedere che sarò io a provocare un cataclisma?


Erano diversi anni che facevamo l'albero esclusivamente oro&rosso, ma quest'anno si è deciso di cambiare, anche su insistenza materna che erano anni che lo voleva monocromo.
La richiesta era esclusivamente oro ma mi sono trovata con ben poche decorazioni di questo colore, quindi avevo davanti tre scelte: o si predisponeva l'acquisto massiccio di altre palline in tono, o si riciclava l'esistente o si allargava la gamma cromatica. Lasciando per ultima l'opzione di acquistare del nuovo, per prima cosa ho semplicemente allargato anche all'argento l'onore di essere ospitato sul nostro albero; ho poi deciso di riciclare vecchie decorazioni e facendo questo ho allargato ulteriormente le cromie quando ho trovato due confezioni di piume candide.


Avevo delle palline vecchissime che non utilizzavo da almeno un decennio, conservate comunque perchè semplicemente non si butta via niente! Erano di quel tipo che sembrano tutte avvolte da fili di seta, in foto sembrano belle lucenti ma vi assicuro che lo sembrano solo qui (e se non vi sembrano belle nemmeno in foto allora potete solo immaginare quanto fossero brutte!). 


Per prima cosa le ho semplicemente rivestite di corda per insaccati, incollando con del vinavil man mano che procedevo. Già a questo stadio le palline erano belle, in effetti mi sono appuntata mentalmente di riutilizzare la corda anche in futuro.
Una volta asciutte le ho dipinte con dell'acrilico oro; anche a questo punto la pallina sarebbe già terminata, ma io ho trovato delle piume bianche in una scatola ancora confezionate, potevo lasciarle lì ad attendere altri anni?


Dipingere la pallina d'oro e lasciare asciugare (1); inserire un pezzo di fil di ferro lungo circa 4-5 cm all'interno della pallina, sul lato opposto a quello del gancio, per circa 2 cm (2); ripiegare il fil di ferro con le pinzette a formare un gancio (3) e inserirne la punta nella pallina (4); inserire il più possibile l'occhiello così ottenuto all'interno della pallina, lasciandone fuoriuscire una piccola parte (5); dipingere l'occhiello e lasciare asciugare (6).

Con le pinzette a punta conica e del filo d'argento creare delle spirali da tre giri (1); infilare la punta della piuma dentro la spirale così ottenuta (2); stringere la spirale attorno alla punta della piuma, un po' con le mani e infine con le pinzette piatte per fermare bene il filo d'argento (3); tagliare il filo di circa due centimetri e creare un'occhiello con le pinzette a punta conica avvolgendolo un paio di volte (4); per ogni pallina c'è bisogno di due piume con relativa montatura (5).


Tagliare un pezzo di filo d'argento i circa 4-5 cm, con le pinzette a punta conica creare un gancio (1); infilare le piume nel gancio (2); infilare una perlina in modo che anche la punta del gancio sia inserita dentro la perlina (3 e 4); infilare l'altra estremità dentro l'occhiello della pallina e iniziare a piegare con le pinzette (5) in modo da infilare l'estremità dentro alla perlina (6). Oppure chiudete un po' come vi pare, magari sono io che mi complico la vita!


Ecco, finite! Devo dire che con poche cose che avevo in casa ho ottenuto un risultato non male senza spendere un centesimo. 
Ma ricordiamo ancora una volta da cosa siamo partiti:


Avrei altre cose natalizie da mostrarvi ma non ho idea se riuscirò a farlo in tempo, anche se non dispero!
A presto!

2 commenti:

  1. Ciao Antonella, un bellissimo albero, molto raffinato!!
    Io invece sono rimasta all'oro e rosso, perché erano i colori scelti quando avevo i bimbi piccoli e mantengo la tradizione...un abbraccio e tanti auguri , un sereno Natale a te e a tutta la tua famiglia!!
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Noi siamo passati dal multicolore all'oro&rosso e ora a questo perchè ogni tanto (ci piace cambiare, chissà se l'anno prossimo resterà così o cambierà.
      Auguri di Buon Natale anche a te e alla tua famiglia!
      Un abbraccio!

      Elimina

Il vostro tempo è prezioso e io vi ringrazio di cuore per quello che mi date leggendomi e scrivendomi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali