lunedì 21 febbraio 2011

Matasse di lana e antichi attrezzi per filare/Seven Seas of Rhye

La primavera è alle porte, il sole fa un po' quel che vuole, ed è quasi tempo di fare le  famigerate pulizie di stagione così che persino io mi son messa a fare dell'ordine. 
Qualche tempo fa la signora Ersilia mi ha regalato un paio di sacchi di lana: molti gomitolini di avanzi, un paio di rocchetti grandi giganti, qualche matassina nuova di mohair (confezionati in gomitoli da 25 grammi non li avevo mai visti), un maglione fatto a mano da disfare, un mezzo maglione fatto a macchina da disfare, tanti pezzi di maglieria (ve lo devo dire?) da disfare. Avevano anche bisogno di una bella lavata, così mi son messa a srotolare i gomitolini e fare le matasse, e già che c'ero ho fatto la stessa cosa per tutta la lana vecchia vecchia che avevo già di mio. Qui sotto l'ultimo lavaggio: i blu.


mercoledì 9 febbraio 2011

Cappello e guantini senza dita bicolori/Grana di riso ai ferri/Radio Ga-Ga


Che volete che vi dica, la fissa per i Queen non accenna a passare. 
Eccomi finalmente! Tra le mille cose iniziate sono riuscita a finire il cappello promesso a un amico in tempi brevissimi, infatti per essere sicuro che fosse pronto entro la fine dell'inverno mi ha trascinato in negozio, si è scelto la lana e me l'ha messa in mano: due bei gomitoli di Merino Plus della Mondial (52% lana vergine Merino; 48% Acrilico) da 100 grammi l'uno. Sarà che la prof di italiano alle medie mi chiamava "L'Addormentata sul banco", ma mi sono accorta che non erano gomitoli da mezz'etto solo quando, facendo il bordo del cappello mi son detta "Ma quanta lana che mi avanza!"... Eh già...



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali